Bianco di Nera cantine Milazzo, un tesoro da tutelare

Le caratteristiche principali della Sicilia come produttrice di vino

Con circa 200.000 ettari di vigneto, la Sicilia è una delle regioni vinicole più importanti d'Italia. Possiamo contemplare le meravigliose cime innevate dell'Etna, ammirare gli affascinanti campi di cereali e arance, lasciarci sedurre dalle sue splendide colline e goderci le calde acque del Mediterraneo.

La coesistenza di viti e olivi, un terreno leggermente montuoso ricco di colline, le scarse precipitazioni e le estati lunghe e calde contribuiscono alla produzione dei vini mediterranei.

L'industria vinicola siciliana in origine faceva affidamento fondamentalmente sulla quantità (sfuso). Negli anni Ottanta del XX secolo abbiamo assistito alla comparsa di produttori impegnati nella qualità che non lavorano necessariamente per apparire con le denominazioni di origine.

Bianco di Nera cantine Milazzo 2019, un viaggio alla scoperta delle note di degustazione

Il vino Bianco di Nera cantine Milazzo, al pari del Vino bianco Maria Costanza è, un piacere sensoriale:

- Vista: giallo paglierino con riflessi verdognoli.

- Profumo: leggero. Sottili fiori di campo, agrumi, scorza di limone, albicocca, pera, mela, noci, miele, rosmarino e timo.

- Bocca: sapore delicato, fresco, complesso e ben bilanciato con una consistenza cremosa e una leggera profondità al palato.

Le uve vengono raccolte a mano, quindi vengono diraspate. Segue macerazione a freddo delle bucce per 12 ore, poi vengono pressate. Il tutto passa attraverso una doppia fermentazione in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata di 15 ° C.

Bianco di Nera cantine Milazzo ed altri vini siculi: alcuni accenni

Il grande protagonista siciliano per i vini rossi è senza dubbio il Nero d'Avola, che si può trovare vinificato in monovitigno o in compagnia di vitigni esteri. Come per la maggior parte delle regioni italiane, il patrimonio di uve autoctone della Sicilia è particolarmente ricco.

Altre uve rossecome: Nerello Mascalese, Nerello Capuccio, Frappato, Fiano, Aglianico. Uve bianche come: Catarratto, Inzolia, Grillo, Moscato di Pantelleria, Malvasia delle Lipari. Uve estere di ampia presenza:Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Chardonnay. Il vino bianco Maria Costanza è una celebre etichetta delle Cantine Milazzo, dalle uve Inzolia e Chardonnay: morbido, avvolgente, fresco e fruttato!

La diversità geografica è impressionante e questo si riflette sul vino siciliano prodotto. Una serie di produttori leader negli ultimi 20 anni hanno portato all'attenzione del pubblico diversi vini di grande interesse.

Il vino bianco siciliano fruttato negli ultimi anni ha ottenuto il giusto riconoscimento: da allora il mercato è cresciuto, e di parecchio. Mentre la maggior parte dei vini siciliani che sono stati accreditati per il ripristino della reputazione della regione sono stati rossi, una crescente enfasi sulla freschezza e sul senso del luogo è sorta attorno all’ottimo vino bianco siciliano.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Cliente

Hai già un account?
Accedi O Resetta la password